Brindisismartlab.it

RIUSA BRINDISI -Primo incontro con i vincitori per avviare le attività di co-progettazione

  • Published in Eventi

Questa mattina a Palazzo Guerrieri abbiamo incontrato le organizzazioni che si sono aggiudicate la gestione condivisa degli immobili pubblici del programma “Riusa Brindisi” per avviare le attività di co-progettazione.

Il programma di rigenerazione è stato immaginato come strumento utile per la valorizzazione del patrimonio dismesso o sottoutilizzato della città e per la creazione di luoghi che la comunità avrebbe potuto abitare appieno.

Ci troviamo però in questa fase a dover rimodulare l’attuazione del programma, immaginando la fase operativa alla luce delle limitazioni necessarie e prescritte dai decreti. Vogliamo comunque continuare a costruire un’infrastruttura di luoghi in cui poter ricucire la comunità e dove aumentare le opportunità per tutti e tutte.

Le associazioni WWF Brindisi e Gruppo Archeologico Brindisino gestiranno gli spazi di Porta Mesagne per creare uno spazio laboratoriale ed espositivo sull’ambiente ed il territorio locale. Puoi scaricare la loro presentazione qui.

L’associazione Brindisi e le Antiche Strade gestirà gli ambienti del primo piano dellex Convento delle Scuole Pie come centro per i servizi culturali legati al ruolo della città nella geografia culturale e tiristica dei cammini. Puoi scaricare la loro presentazione qui.

L’associazione di promozione sociale Ce.F.A.S. gestirà negli spazi dell’ex supermercato per creare un luogo di formazione ed inserimento lavorativo per i giovani. Puoi scaricare la loro presentazione qui.

Questo primo incontro ci ha permesso di approfondire la conoscenza dei promotori e dei progetti proposti, iniziare a mettere in rete le iniziative e condividere le idee per potenziare la futura gestione degli spazi.

Palazzo Guerrieri
Via Guerrieri angolo Via Congregazione
72100 Brindisi
info@brindisismartlab.it
Brindisisnmartlab